Bando ai sinonimi, quando la ripetizione è una virtù

Come rispondereste alla domanda “da cosa si riconosce un buon traduttore”? Mi è stato chiesto di recente e la domanda non è affatto banale. Ovviamente un buon traduttore conosce bene la lingua straniera (detta anche lingua di partenza/sorgente), ma deve soprattutto avere un’ottima capacità espressiva nella lingua di destinazione (detta anche lingua di arrivo, generalmente…

top 100 language lovers

Top 100 Language Lovers 2017: pronti a votare?

Chi non conosce il concorso Top 100 Language Lovers organizzato da bab.la e Lexiophiles? Quest’anno siamo giunti alla nona edizione del concorso che mira a scovare le 100 migliori risorse linguistiche online nelle seguenti categorie: blog, pagine Facebook, profili Twitter e canali Youtube. Quest’anno sono stata nominata nella categoria Twitter profilo “Chiara Zanardelli” (https://twitter.com/traduzchiara). Ringrazio da…

Bilanci e novità

We need you!

Le vacanze natalizie non sono ancora concluse ma noi di “Come si traduce?” torniamo con un post speciale per farvi conoscere il dietro le quinte della nostra rubrica e darvi qualche anticipazione su quello che accadrà nel 2017. Anche se il lancio ufficiale risale al 7 gennaio 2016, il duo Chiara & Elisa nasce alcuni…

bab.la

Bab.la: contenuti linguistici di qualità per una comunità globale

Ricordate che alcuni mesi fa abbiamo parlato della competizione Top 100 Language Lovers organizzata da bab.la e da Lexiophiles? Questa settimana il blog ospita Paola Labib, che ci racconta qualcosa di più sulle risorse offerte dal portale bab.la. Buona lettura! Imparare una lingua straniera all’inizio può sembrare difficile. Certo, bisogna studiare la grammatica per comprenderne la struttura, ma ciò…

Top 100 Language Lovers

Top 100 Language Lovers 2016

Lo sapevi che il mio profilo Twitter “Chiara Zanardelli” (https://twitter.com/traduzchiara) è stato selezionato nella categoria “Profili Twitter di argomento linguistico” della competizione Top 100 Language Lovers 2016 organizzata da bab.la e da Lexiophiles? La fase delle votazioni è in corso e si concluderà il prossimo 6 giugno. Durante questo periodo è possibile esprimere una preferenza in ciascuna categoria (blog…

traduzioni al chilo

Signorì? Quanto me la fa ‘sta traduzione al chilo?

Questa settimana torniamo a parlare di tariffe e del mondo dei traduttori con un’ospite davvero speciale. Direttamente dalla Francia, Martine Moretti dice la sua su questo argomento spinoso, buona lettura! Ebbene sì, se l’eterno dilemma delle tariffe nell’ambito della traduzione non ci fosse, forse (e sottolineo forse) bisognerebbe inventarlo, perché fa discutere, riflettere, scervellare chi…

Anno 2016

Tempo di bilanci?

Ormai il 2015 è agli sgoccioli e siamo tutti portati a valutare come è andato il nostro 2015. Siete soddisfatti? Per voi è stato un anno da dimenticare? C’è stato qualche imprevisto o qualche bella notizia? Il lavoro è aumentato o avete risentito tardivamente della crisi? Per me il 2015 è stato un anno positivo,…

updown

Agenzie di traduzione: la bestia nera dei traduttori?

Come molti di voi sapranno, ieri ho predisposto una semplicissima indagine anonima su SurveyMonkey che, nelle mie intenzioni, avrei voluto sottoporre ai miei follower su Facebook. Alcuni colleghi hanno apprezzato l’idea e mi hanno proposto di diffondere il sondaggio e, con mia grande sorpresa, in un solo giorno ho raccolto più 100 risposte, superando il limite massimo di clic dell’account…

calculator

Capire i preventivi – come districarsi nel labirinto dei conteggi (prima parte)

Hai un testo davanti a te e devi capire quanto ti può costare la traduzione? A prescindere dalla tariffa applicata, per richiedere un preventivo è essenziale fornire alcune informazioni al professionista a cui ti rivolgi. Ecco le informazioni da fornire quando si chiede un preventivo: – informazioni quantitative (lunghezza del testo) e sulla tipologia del testo (testo…

keyboard

SDL Trados Post-editing certification

Ne avevo dato notizia alcune settimane fa su Twitter dal mio profilo @zchicca: Questo corso di post-editing è suddiviso in tre moduli: – History and Development of Machine Translation – Machine Translation Technologies and Engine Creation – Post-Editing (understanding PE and effective PE) and use of SDL BeGlobal Baselines in SDL Studio Per ulteriori informazioni sulla strutturazione del…

IATE Terminology Database e AutoSuggest

Ho parlato di recente sul blog di AutoSuggest, quest’utile strumento per la scrittura “assistita” integrato in SDL Trados Studio. Nel frattempo, ecco rimbalzare su Twitter la notizia del rilascio di una versione scaricabile dello IATE Terminology Database; ulteriori info qui. Il database è però “molto” corposo sia in termini di bytes (o meglio di gigabytes) sia in…

EURLex

Eurlex e i problemi di ricerca

Come molti si saranno accorti, dal lancio del nuovo sito nello scorso aprile le ricerche su Eurlex non sono più molto semplici. Il problema era già stato chiarito in parole semplici da Arianna Grasso: In pratica, se cerchiamo uno o più termini con la vecchia procedura tramite Google “parola o espressione da cercare” site:eur-lex.europa.eu, otteniamo…

ISO standards

In attesa delle nuove norme ISO sui servizi di traduzione

Lo scorso 9 maggio, l’UNI ha confermato l’imminente pubblicazione di due nuove norme con effetti sul settore delle traduzioni; nello specifico la ISO 17100 sui servizi di traduzione in generale e la ISO 18587 che riguarda il cosiddetto post-editing.  La ISO 17100 aggiorna in realtà la UNI EN 15038 che specifica i requisiti per un fornitore di servizi di traduzione, con riferimento…

BusinessMum_twitter

Maternità/paternità: un diritto di tutti i lavoratori

L’Associazione BusinessMum per la tutela del diritto alla genitorialità ha lanciato oggi una petizione a Matteo Renzi dal titolo Maternità/paternità: un diritto di tutti i lavoratori; nello specifico il presidente dell’associazione Mirna Pacchetti scrive: Chiediamo che maternità e paternità siano equiparati, il padre deve avere lo stesso diritto della madre di richiedere il congedo parentale,…

Time tracking

Come per ogni libero professionista, anche per un tradurre è essenziale saper gestire al meglio il proprio tempo. La parola d’ordine è: PIANIFICARE. Ma come impieghiamo davvero il nostro tempo? Un’analisi più dettagliata potrebbe stupirci di quanto tempo “sprechiamo”… Per calcolare il tempo speso in ogni progetto o attività è utile ricorrere ai cosiddetti programmi…

maam logo

Maam Open, maternity as a master

“Hai mai pensato che le competenze acquisite nel diventare genitore possono esserti utili anche in ambito professionale?” Un’idea davvero originale quella del Maam Open, maternity as a master. Si tratta di due incontri che si terranno l’8 aprile e l’8 maggio prossimi grazie ai quali “imparerai a riconoscere i tuoi punti di forza e ad…